CHIRURGIA PLASTICA PERUGIA

Cerca negli articoli
NUTRIZIONE
Condividi nei social network   

Il merendometro


pubblicato il 12/05/2013 18:00:00 nella sezione "Nutrizione"
Il merendometro
LA DIETA GIUSTA A ERUGIA

In Italia 1 bambino su 3 ha PROBLEMI DI PESO ed è quindi importante migliorare le abitudini alimentari per invertire la tendenza!
Ma per alimentarsi correttamente è necessario anche una corretta informazione sugli alimenti; da un’indagine sulle ETICHETTE NUTRIZIONALI in Europa è emerso che le etichette spesso non sono chiare e leggibili: saperle leggere è importantissimo…anche perché spesso e “volutamente” sono un po’ confuse, sono formulate in maniera diversa a seconda della marca ed è difficile fare un confronto. La merenda nell’occhio del mirino:
E’ ARRIVATA L’ORA DELLA MERENDA!

OCCHIO ALLE MERENDINE E ALLE BIBITE DOLCI: LEGGIAMO LE ETICHETTE
A parte l’acqua il contenuto fondamentale di tutte le bibite è lo ZUCCHERO, oltre ai coloranti, agli aromi artificiali e agli additivi chimici. Si tratta ovviamente di zuccheri veloci e quindi estremamente “ingrassanti”; molte bevande gassate e tutte quelle a base di cola contengono inoltre acido orto fosforico (E338). Il fosforo, in piccole dosi utile all’organismo, nelle dosi presenti nelle bibite, cattura il calcio presente nelle ossa e, facendolo eliminare con le urine, può portare ad una demineralizzazione ossea. Si tratta, nel complesso, di bevande appositamente studiate per essere falsamente dissetanti e l’elevato contenuto in zuccheri veloci le rende molto simili ad una “droga”. Se optiamo invece per le versioni light allora tra gli ingredienti possiamo trovare i dolcificanti artificiali come: aspartame, acesulfame di K o il ciclammato di sodio per i quali gli effetti sulla salute sono ancora molto dubbi!
Per quanto riguarda la classica “merendina confezionata” al primo posto nella lista degli ingredienti troviamo, nuovamente, lo ZUCCHERO (che per la verità a tanti nomi ma la sostanza non cambia: zucchero, saccarosio, sciroppo di glucosio, fruttosio…) oppure LA FARINA BIANCA che è comunque zucchero; quindi spesso si parla di “leggerezza” quando la merendina è semmai supercalorica e si parla di ingredienti genuini quando poi si trovano praticamente ovunque i mono e di-gliceridi degli acidi grassi; celati a volte sotto le sigle di E471-E472, si producono a partire da olii e grassi idrogenati, e siccome la più economica e diffusa materia prima è l’olio di soia, ebbene potrebbero essere Ogm. Tra gli additivi sospetti: gli addensanti della categoria dei polifosfati (E452), usati per dare consistenza a grassi di scarsa qualità e, per le merendine elaborate (farciture, glassature), anche coloranti e conservanti. Esistono additivi utilizzati comunemente in merendine, e bevande che su bambini predisposti sembra che provochino reazioni di iperattività: E102, E122, E124, E129, E104, E110, E211; ed è certo, inoltre, che vi siano fenomeni di ipersensibilità alla base di riniti, asma, congiuntiviti, dermatiti e dermatosi, cefalee ed emicranie.

IL MERENDOMETRO: QUALCHE CONSIGLIO PER I RAGAZZI (INRAN 2007)
per avere un’alimentazione equilibrata fai 5 pasti al giorno, prima colazione, spuntino di metà mattina, pranzo, merenda e cena
fare merenda è una buona abitudine, non saltarla; mangiucchiare continuamente tutto il giorno, invece, è sbagliato
la merenda e un piccolo pasto deve fornire il 5-7% di tutta l’energia che ti serve ogni giorno
se non sei sovrappeso dopo aver fatto attività fisica puoi fare una merenda più ricca
la merenda deve solo ricaricarti non deve farti arrivare troppo sazio al pasto successivo, ma neanche troppo affamato. Tra la merenda e il pranzo o la cena devono passare almeno due ore
varia spesso la tua merenda in modo da variare anche i nutrienti che ti fornisce: una porzione di frutta fresca, o un frullato, o uno yogurt, o un piccolo panino dolce o salato o 3-4 biscotti
ricorda che sui prodotti confezionati come le merendine dolci da forno puoi leggere in etichetta il valore nutritivo, questo ti aiuterà a scegliere le tue porzioni
goditi la tua merenda: cerca di non mangiare mentre studi o guardi la tv
muoviti il più possibile; salta, corri, fai giochi di movimento così potrai tenerti sempre in forma
controlla regolarmente peso e altezza
QUALCHE CONSIGLIO IN GENERALE:
ALCUNE PICCOLE REGOLE PER UNA SANA ALIMENTAZIONE
variamo la dieta, di tutto un po’. Nessun cibo contiene da solo tutti i nutrienti di cui abbiamo bisogno per vivere. E’ con l’alimentazione mista che si evitano carenze, si assimilano al meglio tutti i nutrienti e si raggiunge l’equilibrio alimentare
Un piatto unico, tanti vantaggi. Cereali, proteine animali/vegetali, verdure, tutti inseriti in un unico piatto! Un nutrimento gustoso completo ed equilibrato che ci può evitare un surplus calorico, rispetto al classico primo, secondo e contorno.
Integrale, non elaborato. La nostra alimentazione è caratterizzata da troppi zuccheri e da troppi alimenti raffinati. La farina 00 ne è un esempio. Si può dire che questa farina sia anche peggio dello zucchero: fa aumentare troppo velocemente la glicemia
Più vegetale, meno animale. Oggi si tende a mangiare tutti i giorni quelli che un tempo erano piatti riservati ai giorni di festa: basterebbero tre volte a settimana il pesce, una volta a settimana la carne, e poi le uova, i legumi o del tofu come proteine vegetali, e semi oleaginosi.
La cottura. Preferire le cotture brevi, quando possibile cuocere a vapore, lessare il riso e i cereali con la giusta dose d’acqua in modo che non occorra colare; per le fritture usare l’olio extravergine di oliva che tollera meglio il calore ed eliminare sempre dai cibi le parti annerite e bruciate
Facciamo colazione. Fare una buona colazione è importante; la colazione risveglia l’organismo e ben dispone la mente a vivere la giornata che sta iniziando
Partiamo bene da piccoli. Il sistema alimentare nei primi anni di vita determina la qualità dello stato di salute in età adulta. L’alimentazione del bambino nei primi anni di vita influenza a lungo il metabolismo; scegliere quindi un’alimentazione di qualità, varia, a base di cibi integrali, biologici, vitali e senza additivi (ricordando CHE MENO UN CIBO È LAVORATO/RAFFINATO/PRECOTTO/GIÀ TAGLIATO–LAVATO-IMBUSTATO, PIÙ È VITALE E POVERO DI ADDITIVI)
Naturale dolcezza. La natura ci offre una sorprendente varietà di zuccheri con cui smussare i sapori amari, impariamo a scegliere; lo zucchero comune è il primo responsabile delle carie dentali, di stati infiammatori silenti, e del diabete; lo zucchero di canna è sicuramente più ricco di sali minerali come potassio e magnesio, ma da provare anche i malti, l’uvetta, e il miele
Attenzione alle etichette. Per i bambini si consiglia una dieta quanto più possibile priva di inutili additivi che possono indurre irritazioni, allergie e perfino disordini da iperattività infantile.
I coloranti sintetici meno raccomandabili:
E102-E104, E110, E122-E133, E131, E142, E151, E154, E180, E210-E219, conservanti antimuffa, in grosse quantità possono provocare irritazioni gastriche E220, anidride solforosa, insieme ai solfiti distruggono le vitamine presenti nei cibi e nel nostro organismo. Sconsigliabili alle persone asmatiche, sono accusati di far perdere calcio, aumentare l’incidenza dei tumori e vengono associati a reazioni avverse e allergiche E230-E233, difenile e fenoli, tiabendazolo: su agrumi e banane. Sono fungicidi di origine petrolchimica e possono penetrare oltre la buccia; diffidare dagli agrumi con la buccia troppo lucida E249-E252, nitrati, nitriti, di sodio e di potassio. Vengono messi in salumi, carne in scatola, insaccati crudi stagionati, insaccati cotti, carni preparate o conservate. Sono tutte sostanze altamente tossiche specialmente per i bambini in quanto provocano metaemoglobinemia; si possono inoltre combinare con sostanze chimiche presenti nello stomaco e formare N-nitrosammine, altamente cancerogene. Sono stati osservati effetti antitiroidei, mutageni, e di induzione di false allergie alimentari E310-E312, gallati. Si trovano in margarina, grassi e oli, carne secca e derivati per sughi, ragù e minestre industriali. Possono causare irritazioni gastriche o cutanee, e sono controindicati in persone che soffrono d’asma o allergiche all’aspirina E320-E321, antiossidanti. Si trovano in tutti i chewing-gum, al sapore di frutta. Potrebbero essere causa di disturbi epatici, possono provocare un aumento del colesterolo nel sangue E450-E452, polifosfati. Si trovano in formaggini, carne in scatola, insaccati cotti. Assunzioni massicce hanno evidenziato fenomeni di ipocalcemia e lesioni renali E620-E625, glutammati. Componente base dei dadi da brodo, minestre e piatti pronti, snack e patatine. Possono provocare emicranie
Evitiamo i pesticidi. Tracce di pesticidi si trovano in frutta e verdura e rimangono sostanze chimiche destinate ad uccidere; il loro impiego continua a provocare danni all’ambiente, inquinamento delle acque di superficie e delle falde, danni alla flora e alla fauna; numerosi studi collegano leucemie infantili all’esposizione ai pesticidi. Se non si hanno a disposizione prodotti bio è necessario rilavare accuratamente verdura e frutta, sbucciare i vegetali, eliminare le foglie esterne dei vegetali fronzuti, togliere la pelle e il grasso da carne, pesce, e pollame.
Indicaci il tuo apprezzamento nei social network   
Leggi altri articoli dalla rubrica
Antiaging L Alimentazione Per Rimanere Giovani.
umbria (perugia) perugia
Omega 3 : quanti sono importanti per la crescita del tuo bambino
La dieta sbilanciata che funziona!
umbria (perugia) perugia
Qualche strategia alimentare per tutti quei bambini affetti da rinite ed asma allergica
umbria (perugia) perugia
La Dieta In Vicinanza Del Ciclo
umbria (perugia) perugia
Cosa non fare a tavola!
umbria (perugia) perugia
Il latte: fa BENE o fa MALE?
Il merendometro
La Dieta Contro La Cellulite Esiste
umbria (perugia) perugia
La linea perfetta con la Lipidomica della membrana cellulare
Seleziona
il tuo trattamento

ULTIME NEWS PER CATEGORIA
Chirurgia Plastica
Le nuove tecnologie per la lassità dei tessuti di viso e corpo
Liposuzione: VASER lultima novità mondiale
UN VISO NUOVO IN UN  NANO TRATTAMENTO.
ULTHERA: dagli USA l’ultima frontiera per il lifting non chirurgico di viso e corpo
Ginecomastia: Vaserlipo  la soluzione al problema maschile
Medicina Estetica
ULTHERAPY : Il lifting non chirurgico che ha conquistato le star di Hollywood
LA PELLE A BUCCIA D’ARANCIA DELLA CELLULITE OGGI SI PUO’ CANCELLARE CON CELLfina
ULTHERAPY : VIA IL FOULARD
Profhilo : la  soluzione facile e rapida per braccia toniche e giovani!
Botox: il re dei trattamenti estetici.
Flebologia
NOVEMBRE MESE DELLA PREVENZIONE FLEBOLOGICA Prenota subito la tua visita GRATUITA!
Laser contro i capillari: meglio transdermico o endoperivasale?
arriva lestate ma questanno i capillari non saranno un tuo problema!
I CORSO TEORICO - PRATICO DI BASE IN MEDICINA ESTETICA
dopo lestate i capillari sulle gambe si sono infittiti. il rimedio per cancellarli.
Trattamenti Laser
Pelle liscia in poche sedute con Palomar ICON
depilazione laser lunico rimedio definitivo in pochissime sedute!
LASER ICON PALOMAR NON ACCETTARE COMPROMESSI!
LASER DEPILAZIONE A PERUGIA
Luce pulsata: lenergia luminosa che elimina le macchie dalla pelle
Promozioni
ULTHERAPY - I° PREMIO MIGLIOR DEVICE ENERGETICO 2016  - SCOPRI LOFFERTA
 BOTOX DAY non perdere loccasione!
NOVEMBRE: Ti aspettiamo per il tuo check up viso gratuito. Non perdere loccasione!
UN GIORNO PERFETTO!
Idee regalo per Natale 2013
Dermatologia
Acne Giovanile O DellEtà Matura? La Cura Non Farmacologica
Acne. grazie alla luce Blu la cura non è più farmacologica!
I nei  come e quando controllarli
Novità di come curare la caduta dei capelli a Perugia
Trattamento per i pori dilatati
Nutrizione
Omega 3 : quanti sono importanti per la crescita del tuo bambino
Il latte: fa BENE o fa MALE?
Se deve essere cioccolata che CIOCCOLATA sia! Semmai fondente bella nera e profumataslurp!
Qualche strategia alimentare per tutti quei bambini affetti da rinite ed asma allergica
La dieta  dedicata alle donne
Dermocosmesi
SKINCEUTICALS prevent C E Ferulic
SKINCEUTICALS: A casa tua la soluzione efficace per le imperfezioni cutanee
CONSIGLIO DEL MESE SKINCEUTICALS L Idratazione cutanea per lestate
SKINCEUTICALS Acne da stress? Ora puoi curarla a casa tua!
La crema viso più usata negli U.S.A.
Eventi e news
Il laser che cancella macchie  tatuaggi e trucco permanente  indesiderati!
Vaser e lipofilling il connubio perfetto per un  rimodellamento e ringiovanimento dei tessuti!
PROTOCOLLO RESTYLANE VITAL SKINBOOSTERS PER IDRATARE  LEVIGARE E DONARE UNA NUOVA LUMINOSITA AL TUO VOLTO.
Un nuovo seno grazie alla mastoplastica additiva o al lipofillig
Per sedurre basta uno sguardo: non abbassarlo!
Trattamenti estetici
In poche sedute le tue  smagliature si riabbronzano. Non aspettare prova subito prima della prova costume!
Prepariamoci Per Il Giorno Più Importante: Un Ritocchino Può Venirci In Aiuto
Yash Gupta Il Massaggio Indiano A Perugia
Armonia del Corpo e dello Spirito Il Massaggio Globale in  Umbria